Advanced Link Manager - SEO Link Popularity Software

Programma per oerazioni e progetti SEO Advanced Link Manager

Advanced Link Manager è uno dei software SEO maggiormente utilizzati quotidianamente da moltissimi brands di successo. Progettato e studiato per migliorare la link popularity Advanced Link Manager permette di gestire in modo completo le campagne e le operazioni/strategie di link building dei propri siti web. 

 

L’importanza del Link Building

Se si conoscono le regole del web e orientativamente, o meglio, empiricamente ci siamo fatti un’idea di come funzionino le logiche che stanno dietro ai motori di ricerca (poiché gli algoritmi utilizzati dai search engines non sono noti), sappiamo bene quanto sia necessario e fondamentale il processo di link building e link popularity al fine di migliore ed incrementare il posizionamento di un sito web. (altrettanto sappiamo, o dovremmo saper bene che, se una link building viene fatta in maniera casuale ed approssimativa senza alcun progetto sensato, sarà più dannosa che utile).

 

Il Tool SEO Advanced Link Manager è pensato per trovare e suggerire le opportunità legate all’utilizzo di links, per migliorare il posizionamento dei siti web sui motori di ricerca. Grazie alla struttura e ad un’interfaccia GUI intuitiva e semplificata, Advanced Link Manager permette di identificare siti web top-ranking, fondamentali, in un’ottica SEO, sia per studiare le strategie della concorrenza, sia per costruire una link building di qualità per il proprio sito.

 

Come inziare con Advanced Link Manager Ipostare un nuovo progetto è estremamente semplice.

Menu ProjectNew ProgectNew Project Wizard e poi seguire la configurazione Wizard per la creazione di un nuovo progetto.

Creazione nuovo progetto SEO gestione Link

 

  • Inserire la URL dominio del sito web di interesse.
  • Scegliere i motori di ricerca di interesse. Nel mio caso specifico ho selezionato Google Italia, Bing Italia, Yahoo Italia. La lista dei search engines a disposizione è molto ambpia.
  • Procedere cliccanddo su Next per giungere all’ultima della procedura guidata per impostare un progetto SEO con Advanced Link Manager.
  • Cliccare su Finish. Il progetto si aggiornerù automaticamente, raccogliendo tutti i risultati relativi alla URL in esame precedentemente inserita.
  • Una volta creato il progetto, cliccate sul pulsante verde in alto (a forma di freccia) Update.

 

Update: aggiornamento del progetto

L’update di un progetto consiste in due punti fondamentali:

  1. Advanced Link Manager, come prima cosa, farà una scansione per recuperare tutte le pagine nel web che abbiano un link verso il nostro sito
  2. Il software controllorà che cosa le pagine web trovate stiano puntando esattamente nel nostro sito web.

Una volta terminato l’aggiornamento (processo totalmente automatico del quale si potrà avere una stima del progress guardando la barra di avanzamento situata in basso a destra della finestra del programma) tutte le informazioni raccolte saranno disponibili e fruibili grazie ai Reportos interattivi.

 

Strumenti e funzioni fondamentali di Advanced Link Manager 

Analisi della link popularity

Questo strumento serve per controllare i links in-bound (chi sta linkando il sito in esame) e con quale parole chiave il sito viene linkato (con quali ancore viene linkato il sito).
Inoltre grazie a questa feature è possibile seguire l’evoluzione dei link che puntano alle proprie pagine, monitorare quelli che abbiamo, quelli che si aggiungono ed anche quelli che si perdono.

Viene da se che con tale strumento si potrà monitorare la strategia di link building adottata dai competitors.

 

Monitoraggio dei sito concorrenti: Tools integrati per le analisi SEO dei competitors presenti in rete

Impostare il monitoraggio dei competiros del proprio sito è molto semplice.


Da ProjectProject Settings
Nella finestra Domains aggiungere le URL dei siti che si desidera tenere sott’occhio.
Adesso sarà necessario lanciare l’update del progetto per raccogliere informazioni sui competiros.

 

Ricerca di link contestualmente correlati: l’importanza dei link in ingresso

Nella costruzione di una link building di qualità, al fine di trarne benefici e non essere piazzato da Google e dagli altri motori di ricerca a pagina 900 (facile finire in Black List con la propria pagina web, molto difficile uscirne), è importante verificare che i links a cui puntiano e dai quali siamo puntati provengano da pagine web contestualmente pertinenti agli argomenti trattati all’inerno del proprio sito o blog.

Più link di qualità, più traffico profilato verso il nostro sito web.
I motori di ricerca tengono molto in considerazione i link in ingresso verso il sito che stanno scansionando, danno peso a questi ed anche sulla base di questi (tra i vari parametri) calcolano il rank del sito.

Advanced Link Manager forminsce uno strumento molto utile grazie al quale è possibile ricercare links affini al proprio sito web attraverso l’inserimento di keywords specifiche.


Generazione automatica di reports, backups ed aggiornamento progetti

Con Advancerd Link Manager è possibile generare report dettagliati e completi delle analisi e dei monitoraggi svolti sulle URL di nostro interesse. I report sono di 6 tipologie divrse.

  1. Domanin Information Report: questa tipologia ri scheda mostra le informazioni registrate per quanto riguarda i contatti ed i link reciproci, per i potenziali siti web partner impostati nel proprio progetto. (ciascuna URL è elencata nella colonna di sinistra. Selezionando le singole url si possono avere informazioni SEO dettagliate per quel singolo sito web o pagina web che si voglia).
  2. Unverified Referrals Report: referrals non verificati. Una lista delle pagine web segnalate dai motori di ricerca che abbiano u link in ingresso verso il proprio sito web.
  3. Referrers Report: questo pannelo fornisce informazioni fondamentali per tener sott’occhio la nostra campagna SEO di link building. Suggerisco di esaminarlo con attenzione, sia che si stia lavorando per il proprio sito web, sia che si stiano analizzando il posizionamento dei competitors. In questo report sono mostrate le pagine web verificate che stanno linkando il proprio sito.
  4. Backlinks Evolution Report: con questo strumento è possibile tracciare i refferes del dominio selezionato mediante una rappresentazione grafica, così da poter monitorare l’andamento nel tempo dei links in esame.
  5. Search Engine Evolution Report: permette di tracciare il numero stimato di refferers, ovvero il numero di pagine web riportate dai motori di ricerca come aventi un link in ingresso verso il proprio sito web.
  6. Link Text Report: mostra una panoramica dei testi contnuti nelle anchor tag, ovvero le frasi o keywords con cui un link punta verso il nostro sito (Backlink).

Creazione e generazione di report SEO interattivi

Report SEO interattivi


Pianificazione degli aggiornamenti automatici

Una buona strategia di Search Engine Optimization prevede che, nella gestione dei link, si raccolgano regolarmente informazioni dai motori di ricerca. Advance Link Manager è in grado di aggiornare automaticamente i dati dei progetti impostati, secondo una pianificazione da noi stabilita. Dal menu in alto scegliere Scheduled → New Skeduled Task Si aprirà una finestrella dove si avrà la possibilità di scegliere:

  • Schedule Update: funzione per pianificare l’update di uno o più progetti
  • Schedule Report Generation: pianificazione per la generazione automatica di reports ed invio dei risulatai tramite email o upload FTP.
  • Schedule Backup: pianificazione di backup per un progetto o progetti multipli in una specifica data ed uno specifico orario.

Pianificazione di aggiornamento automatici, report automaci e backup automatici dei progetti.

 

Se si desiderassero maggiorni informazioni sulle varie features del software SEO di cui ho descritto una panoramica sul funzionamento e sul modo di utilizzo, sulla base della mia esperienza, ecco una guida dettagliata delle specifiche di Advanced Link Manager

 

Advanced Web Ranking SEO software tool

Advanced Web Ranking professional SEO Tool Logo
 

Advanced Web Ranking è un Tool Software SEO professionale completo con il quale è possibile eseguire molteplici operazioni su un sito web, per monitorarne l’andamento e migliorararne il posizionamento e la popolarità sui motori di ricerca. Adwanced Web Ranking fornisce tutte le informazioni di tipo SEO necessarie:

  • Link Building: una delle attività principali per creare e mantere il posizionamento del sito e delle relative pagine web.
  • Parole Chiave: studio, analisi e suggerimento di nuove parole chiave
  • Visitor tracking: analytics
  • Social media monitoring
  • Competitors: studio ed analisi dei competitors

Con AWR, una volta impostato il progetto in pochi e semplici passi, si ha la possibilità di automatizzare l’intero flusso di lavoro ed ottenere reports precisi e dettagliati.

Il software è disponibile per piattaforme Linux, Windows e MacOS X. La versione di prova completa è disponibile per 30 giorni.

 

Mi sono trovato molto bene con questo utilissiomo software sviluppato per il Search Engine Optimization, sià per il numero di funzionalità offerte, sia per la precisione dei risultati prodotti, sia per la semplicità ed immediatezza di utilizzo, ma soprattutto perché permette di risparmiare un sacco di tempo di lavoro e grazie ale varie features presenti incrementa notevolmente la produttività nel processo di ottimizzazione on-pages ed off-pages delle pagine web.

 

Come iniziare con Advanced Web Ranking: creare un progetto per l’analisi del posizionamento di una specifica url sui motori di ricerca in relazione a determinate parole chiave (keywords).

Creare un nuovo progetto SEO è molto semplice

 

Progetto --> Progect Manager --> Aggiungi: da questa voce di menù si avvierà un processo wizard per la creazione di un novo progetto SEO legata ad un sito web.


Creare nuovo progetto SEO con Advanced Web Ranking

 

I vari steps sono mostrati nelle immagini sottostanti:

  1. Inserimento URL del sito web da analizzare

    Impostare un nuovo progetto SEO  


  2. Scelta delle parole chiave da analizzare

    Scelta ed inserimento parole chiave per la url specificata  


  3. Scelta dei motori di ricerca sui quali si desidera effettuare l’analisi SEO

    Selezione motori di ricerca di interesse  


  4. Lancio analisi progetto SEO ed aggiornamento informazioni

    Star Seo analisi con Advanced Web Ranking  

 

Una volta eseguiti questi semplici steps preliminari, il software avvierà un’analisi automatica della URL inserita in realzione alle parole chiave ed ai motori di ricerca impostati nel processo iniziale di inserimeto dati.

Finito il primo ciclo di analisi, il TOOL per l’analisi seo mostrerà una panoramica completa dei dati ottenuti.

 

Advanced Web Ranking permette di eseguire una serie di operazioni per una gestione SEO professionale e completa dei propri siti WEB

Creazione semplificata di Report SEO professionali e condivisione

Con Advanced Web Ranking è possible generare report dettagliati SEO sull’andamento dei siti web monitorati, salla base dei risultati ottenuti in fase di analisi.

AWR offre la possibilità di generare varie tipologie di rapporti SEO sulla base di una lista molto ampia di modellli Report (rapporti basati sul posizionamento, basati sulle parole chiave, rapporti SEO completi, Report basati su obiettivi ecc ecc).

I report possono essere generati nei formati HTML interativi, PDF e CSV.

Advanced Web Ranking permette inoltre di monitorare la cronologia dei propri progetti SEO, offrendo la possibilità di visualizzare e confrontare lo storico e le oscillazioni, nel tempo, del posizionamento del proprio sito web.

Ciascun report può essere salvato come copia locale, inviato tramite Email (cosa molto gradita al cliente) o caricato su server FTP.

Repost Search Engine Optimizzation professionali

 

Operazioni Pianificate & Backup automatici

Una funzione molto utile presente nel software è la possibilità di creare operazioni pianificate: in questo modo si potranno stabilire gli aggiornamenti automatici di uno o più progetti, la generazione di reports ad essi correlati e l’invio automatico tramite email o ftp.

 

Sincronizzazione con Google Analytics

Se si ha un account Google Analytics ed il sito web per il quale si sta svolgendo un’analisi SEO ha implementato il sistema per il tracciamento ed il monotoraggio del traffico e dei contenuti di casa Google, sarà possibile sincronizzare AWR con Google Analytics ed inglobare all’interno del software tutti i dati sul traffico e le statistiche inerenti al sito web gia prodotti e forniti da Google.

Sarà possibile inoltre importare keywords da Google Analytics e generare reports dettagliati.

Sincronizzazione con statistiche di Google Analytics  

 

Sincronizzazione account Google Analytics con AWR

 

 

Ricerca e funzione SEO-Browser

Un’attenzione particolre e più approfondita va alle seguenti funzionalità presenti in AWR, a mio avviso FONDAMENTALI per la corretta ottimizzazione di un sito web.

Tools Search Engine Optimization per una efficiente ottimizzazione del sito web:

  • Strumento per eseguire una valutazione approfondita del sito WEB: grazie a questo tool per l’analisi SEO sarà possibile controllare che la struttura del sito non presenti difetti tecnici penalizzanti, per esempio links bloccati dal robots.txt, titoli ed informazioni meta duplicati ecc.

    Strumento di verifica salute buono stato sito web  


  • Cerca parole chiave: uno strumento molto utile per trovare e valutare nuove keywords e valutare i competitors. È possibile recuperare suggerimenti facendo login con il proprio account Google AdWords (utilie per conoscere il valore commerciale delle Keywords).

    Analisi di keywords e suggerimenti parole chiave  
  • Difficoltà Parole chiave: tool per analizzare e confrontare il proprio sito con i primi 10 siti (Top Sites) per una determinata parola chiave su uno specifico motore di ricerca.
  • Seo Browser: questa funzione ritengo che sia particolarmnete utile, poiché permette di simulare “come una pagina web appare agli occhi di uno spider, come il crowler vede la pagina e l'intero sito web” senza stili.

    Funzione SEO browser per simulare lo spider sulla pagina web
    Attraverso questa visualizzazione si può capire se lo spider riesca o meno ad analizzare correttamente tutti i contenuti visuali.
  • Ottimizzazione contenuto: con questo strumento si possono confrontare ed analizzare pagine web per keywords diverse. Una volta inserita la parola chiave di interesse vengono restituiti risultati molto interessanti da analizzare e proposti suggerimenti utili da valutare.
  • Importa parole chiave: per questa ultima voce non c’è bisogno di spiegazioni. Lo strumento è molto intuitivo.

 

Links e Back Links: la link building, teniamola sott’occhio!

Attraverso queste funzionalità sarà possibile monitorare i backlinks (con realitive statistiche) , le “ancore testuali” che puntano verso il nostro sito e valutarne la rilevanza.

Inoltre è possibile confrontare i backlinks del proprio sito con quello di uno o più siti competitors, per studiarne la strategia di link buildings.

 

Social Networks & SEO

Capitolo del software AWR molto intuitivo: per ogni sito web sarà possibile connettere i rispettivi account socials, quali Facebook, Google+, Twitter ecc, per averne il monitoraggio e le evoluzioni nel tempo.

 

Competitor web SEO ed analisi della concorrenza

Ok signori, se siete a arrivati fino a questo punto significa che avrete gia fatto una bella analisi SEO del vostro o dei vostri siti web. Che abbiate gia ottenuto risultati buoni o eccellenti, o che siate agli inizi di un processo di indicizzazione e vogliate far si che il vostro sito sia ottimizzato al meglio per essere un pasto ghiotto per i crowlers dei motori di ricerca che senza sosta scandagliano inesorabili il web e, cosa ESTREMEMAMENTE più importante come suggerisce Mr. Google, che sia pensato prima di tutto per l’utente (quindi, non deve essere un manuale tecnico di parole chiave o un’accozzaglia di frasi chiave illeggibili…errore che ho visto fare a molte Agenzie di Comunicazione composte da incapaci che promettono una SEO da urlo e poi fanno una SEO da strazio)… ci saranno sempre uno o milioni di competiros che per qualche motivo sono posizionati prima di voi sulle prime pagine di Google, di Yahoo o Microsoft Bing che vogliate.

Cosa fare? Mind: “Content is King”.

Analizzateli e studialteli come avete fatto per il vostro sito internet e le vostre pagine web, utilizzando i tool per il Search Engine Optimization che vi mette a dispozione Advanced Web Ranking, utilizzando i risultati ottenuti per cercar di capire quale sia la strategia che ha reso vincente determinati competitors.

Non dimenticate, viviamo nell’era dei social networks, strumenti fondamentali per una completa strategia di web marketing: di sicuro i vostri principali concorrenti sfrutteranno questi canali, e grazie ad AWR sarà possibile osservare in quale misura i competiros della rete impiegano i social networks, attraverso le condivisioni pubbliche dei loro contenuti.